Altra domenica di attività

Anche nell’ultimo fine settimana l’Adriatica ha avviato numerose iniziative.
Sabato pomeriggio è stata fatta, all’interno delle attività del Corso di Speleologia in cavità artificiali, la visita di recupero alle gallerie Stena, nella vallata di Longera. Si tratta di gallerie di captazione dell’acquedotto dello Starebrech (opera sussidiario dell’acquedotto Teresiano), interessanti per la presenza d’acqua e per le ricche concrezioni.
Domenica si è svolta, invece, la seconda uscita pratica del corso, che ha riguardato varie cavità: sono stati visitati il rifugio di via Virgilio, la fonte Ustia e, nel pomeriggio, le gallerie militari dell’Obelisco a Opicina.
Sempre domenica è partita da Banne un’escursione guidata – organizzata in occasione della giornata mondiale dell’ambiente – lungo i sentieri carsici, con osservazioni sugli stagni, le vasche, le ograde e le grotte. Buona l’adesione e più che buono l’interesse dei partecipanti.
Nelle foto che seguono alcune immagini delle iniziative svolte.

Gruppo 1 alle Stena (Foto P. Guglia)
Gruppo 2 alle Stena (Foto P. Guglia)
Allievi ed accompagnatori nella valle di Longera (Foto P. Guglia)
Nelle gallerie militari dell’Obelisco (Foto M. Blocher)
Passeggiata didattica sul Carso 1 (Foto M. Blocher)
Passeggiata didattica sul Carso 2 (Foto M. Blocher)
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest