Università di Bologna a Trebiciano

E’ con vero piacere che abbiamo ospitato, sabato 2 maggio, nel nostro Abisso di Trebiciano, un nutrito gruppo di universitari interessati di carsismo e di speleologia.
In particolare si è trattato di una trentina di studenti provenienti dall’ateneo di Bologna, accompagnati dal prof. Jo De Waele. Dopo un lungo tour di molti giorni che ha visto la visita del gruppo in tante cavità italiane e slovene, il gran finale è stato previsto proprio nella grotta forse più importante e storicamente interessante dell’altipiano triestino: l’abisso dove Antonio Federico Lindner ha scoperto il Timavo nel 1841.
Dopo ore di osservazioni e considerazioni nel sottosuolo, non è potuta mancare anche una  visita conclusiva ad un noto locale tradizionale del Carso.

Il gruppo preso la Stazione Sperimentale Ipogea di Trebiciano (Foto A. Maizan)
Osservazioni in grotta 1 (Foto A. Maizan)
Osservazioni in grotta 2 (Foto A. Maizan)
Nella caverna Lindner (Foto M. Blocher)
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest