1° uscita corso CA

Domenica si è svolta regolarmente la prima uscita del corso di speleologia in cavità artificiali.
Purtroppo tutta la giornata l’abbiamo passata sotto la pioggia; abbiamo iniziato a parlare di cavità militari visitando il Rifugio di via Virgilio (n. CA 36 FVG). Qualcuno in canotto, altri nell’acqua, abbiamo percorso la galleria parzialmente allagata, usata come ricovero militare e scavata nel colle di Scorcola. Per completare la mattinata siamo entrati anche nella Fonte Ustia (n. CA 6 FVG-TS), tipico esempio di wassergallerie ottocentesca.
Al pomeriggio, abbiamo invece visitato i vari rifugi siti attorno all’Obelisco, ad Opicina.
Nonostante la defezione di qualche allievo a causa di problemi di lavoro, una bella giornata all’insegna del sottosuolo, delle opere artificiali e dell’amicizia.

All’entrata del rifugio a Scorcola (Foto P. Guglia)

Progressione in canotto (Foto P. Guglia)

Un po’ di teoria… (Foto A. Maizan)

Nel ricovero, sotto la pioggia… (Foto A. Maizan)

Sotto all’Obelisco (Foto A. Maizan)

All’uscita delle gallerie (Foto A. Maizan)
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest